PECCARE IN PENSIERI, PAROLE, OPERE E OMISSIONI.

+ 18

#letteraturaerotica #romanzierotici #Lesbo

Un passaggio tratto dall’Atto 2° della Saga Erotica Lesbo, 

«Dal Cappello di Gia».

(Kindle and E-pub format, da leggere con iPhone, Blackberry, iPad, Android).

Volume 2

… e questo, poiché la tentazione al male è sempre insidiosa in ognuno di noi, miseri mortali.

Ed è proprio su questo, che si è fondato e si costituisce buona parte del Potere della Chiesa Cattolica: con lo scopo principale d’indurre il senso di colpa nelle genti da controllare, tale braccio secolare del Potere ha sempre parlato del peccato in termini di “pensieri, parole, opere, e omissioni”. Che gran stronzata! Se ciò si può accettare per le parole, come per le omissioni e per le opere, ebbene, farlo anche per i pensieri, secondo me, è pure un’infamia, giacché, togliendo di mezzo l’ipocrisia, bisognerebbe chiedersi: “Chi, o che cosa, è in grado d’impedire che la mente ce li induca?”. Non mica noi possiamo attrezzarla con un filtro, così come si fa in Internet per proteggere i bambini da… (Continua nel romanzo). 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...